Come avviene lo scarico della condensa del climatizzatore?

Lo scarico della condensa per i climatizzatori ambiente mobili avviene di regola in modo automatico. In caso di installazione di apparecchi split, lo scarico della condensa dovrebbe avere luogo possibilmente con la naturale pendenza. Se questo non fosse possibile, si possono impiegare in aggiunta specifiche pompe di scarico condensa.

Nell’utilizzare queste pompe è necessario rispettare le distanze e i dislivelli massimi consentiti. Le moderne pompe dispongono di dispositivo di disinserzione di sicurezza che comanda lo spegnimento del climatizzatore in caso di disfunzione, evitando quindi danni di grande entità provocati dall'acqua.