L’Energy Campus ora anche in Germania

C’è un nuovo fiore all’occhiello nella sede principale di Holzminden. Nell’invitante edificio, dall’estetica e tecnica energetica impressionanti, possono essere ricevuti clienti e svolgersi eventi di tutti i tipi.

La casa madre ha saputo trarre vantaggio dalle proprie conoscenze come leader tecnologico, realizzando un edificio a bilancio energetico positivo. Come progetto guida di costruzione sostenibile e ad alta efficienza energetica, l’Energy Campus produce più energia di quanta ne consuma. Il nuovo centro di formazione e comunicazione collega in rete soluzioni di prodotto e di sistema avveniristiche, mostrando direttamente nella pratica ai partner specializzati
la perfetta funzionalità della tecnologia degli impianti domestici.  

L’Energy Campus è anche un luogo d’incontro, come rendono già chiaro le generose superfici in vetro della facciata. Qui è possibile esercitare uno scambio aperto ed un continuo trasferimento di conoscenze. «Qui trasmettiamo ai nostri partner il nostro know how tecnologico, che rende possibili già oggi soluzioni del futuro», conferma Frank Röder, direttore della sezione progettazione e della formazione. Locali di istruzione e sale conferenze generosi e perfettamente attrezzate rendono qui l’aggiornamento un’esperienza.

Nuovo biglietto da visita

Il cuore dell’Energy Campus è la sala di controllo, un vero laboratorio per la svolta energetica, nel quale il calore ed il freddo prodotti a scopi di formazione vengono il più possibile riutilizzati nell’edificio. Qui si riuniscono tutti i fili dell’intelligente collegamento in rete. L’elemento fondamentale è la tecnologia delle pompe di calore STIEBEL ELTRON, che sfrutta l’acqua freatica come fonte di energia ecologica. Il progetto unitario è completato da un involucro
dell’edificio ottimizzato e da un impianto fotovoltaico, integrato nella facciata e nel tetto, con una potenza generale di circa 120 kWp.

Con la massima valutazione mai raggiunta nella categoria «edifici di istruzione», l’Energy Campus è stato perfino premiato con il certificato di platino della DGNB (Deutsche Gesellschaft für nachhaltiges Bauen, società tedesca per l’edilizia sostenibile). La nuova costruzione soddisfa tutti i requisiti necessari ed è il biglietto da visita dell’azienda.