Boiler per ACS

  • SHW 300 S CH

    L'isolamento termico altamente efficace incontra la tecnologia affidabile

    Serbatoi verticale

    Gli serbatoi verticale da 200 fino a 1.000 litri assicurano l’approvvigionamento di acqua calda per l’intera casa. Gli isolamenti altamente efficaci permettono un esercizio efficiente, in particolare nella funzione notturna a tariffa agevolata. Innovativa protezione anticorrosione abbinata a minima manutenzione, garantiscono un impiego continuo e senza problemi per molti anni. La vasta gamma di modelli dei moderni serbatoi verticale offre svariate possibilità di combinazione con impianti di riscaldamento centralizzati, impianti solari e pompe di calore.

    Serbatoi verticale chiusi per acqua calda e accumulatori verticali combinati.

    In caso di elevato fabbisogno di acqua calda, nell’ordine di molte centinaia di litri, si raccomanda l’impiego di serbatoi verticale da 200 - 1000 litri. Il riscaldamento dell’acqua avviene perlopiù durante l’orario indicato dall’azienda elettrica (tariffa agevolata).  Questo permette di mantenere una riserva di acqua calda alla temperatura desiderata compresa tra 35°C e 82°C.

    I serbatoi interni sono realizzati in acciaio smaltato con anodo anticorrosione. La flangia di riscaldamento elettrica è montata di serie. Gli serbatoi verticale vengono forniti con coibentazione in materiale espanso oppure vengono provvisti di rivestimento isolante direttamente sul luogo di installazione. Questo serve a mantenere al minimo le perdite termiche. Il luogo di installazione dell’apparecchio deve essere scelto in modo che i punti di prelievo in cui l'acqua calda viene spesso consumata in piccole quantità, possano essere alimentati attraverso una breve tubazione dell'acqua calda.

     

    Se nel calcolo delle dimensioni dell’accumulatore emergono dei valori limite, occorre sempre scegliere l’accumulatore di maggiori dimensioni. Gli serbatoi verticale elettrici con scambiatore di calore supplementare incorporato sono adatti in particolare per la produzione di acqua calda in combinazione con una caldaia per riscaldamento centralizzato. L'impiego dell'accumulatore permette di evitare la svantaggiosa accensione dell'impianto caldaia nella stagione estiva (per il fatto che l’intero sistema deve sempre essere pronto alla funzione). Questa combinazione è possibile anche in un secondo tempo.

    Gli serbatoi verticale combinati da 300 - 1000 litri sono paragonabili agli accumulatori verticali classici, ma non sono dotati di serie della possibilità di riscaldamento. Due o tre fori flangia a scelta devono essere predisposti sulla costruzione in loco da un professionista.

    (Accessori extra: flangia di riscaldamento elettrica, scambiatore di calore per caldaia di riscaldamento e funzione solare, scambiatore di calore di sicurezza per funzione refrigerante)

     

    Serbatoi per acqua calda chiusi

    Gli serbatoio per acqua calda chiusi (a pressione) non vengono a contatto con l’atmosfera. In fase di riscaldamento, per motivi di sicurezza, dalla valvola di pressione dell’unità di sicurezza è visibile la fuoriuscita di acqua.

    Gli serbatoio per acqua calda con serbatoio interno resistente alla pressione possono alimentare più punti di prelievo. Questi apparecchi sono disponibili nelle dimensioni da 5 a 150 litri. Sono in grado di mantenere sempre disponibile una riserva di acqua calda alla temperatura desiderata compresa tra 35°C e 85°C.

    L’isolamento disposto tra serbatoio interno e involucro esterno risponde alle esigenze di una funzione all'insegna del risparmio energetico. Di regola, gli apparecchi dovrebbero essere fissati alla parete possibilmente in prossimità del punto di prelievo maggiormente utilizzato, per evitare inutili perdite. Dato che riscaldare un grosso quantitativo d’acqua richiede un certo tempo, è necessario che l'apparecchio sia dimensionato in modo adeguato al massimo fabbisogno momentaneo. I serbatoi interni, a seconda del tipo di apparecchio, sono realizzati in acciaio smaltato con anodo anticorrosione o anodi a corrente impressa in rame. I necessari dispositivi di sicurezza sono realizzati conformemente alla norma  DIN 1988. Sui punti di prelievo possono essere installate unità termostato e miscelatore singolo.

     

    Serbatoi per acqua calda aperti

    Gli serbatoio per acqua calda aperti (depressurizzati) con capacità da 5 a 80 litri e disponibili nella versione di montaggio sottotavolo o sopratavolo, alimentano un punto di prelievo (approvvigionamento singolo) e mantengono costante l'acqua calda alla temperatura desiderata tra 35°C e 85°C.   Un buon isolamento termico contribuisce in modo determinante ad aumentarne l’efficienza.

    Ulteriori link