Avvicendamento al vertice dell'azienda

Paul Stalder, direttore per molti anni, andrà in pensione alla fine di giugno 2020. Il suo successore sarà Patrick Drack. Insieme a lui, Chris Knellwolf e Peter Waldburger formeranno il nuovo gruppo dirigente a partire da luglio.

I lunghi anni di successo di STIEBEL ELTRON Svizzera

Più di 30 anni fa Paul Stalder fu assunto come collaboratore del servizio esterno dall'allora direttore Urs Gräflein. All'epoca era ancora facile avere una visione d’insieme del team nella filiale svizzera di STIEBEL ELTRON a Muttenz. Come eccellente venditore e "imprenditore all'interno dell'azienda", Stalder, responsabile per il Cantone Argovia, ottenne presto un notevole successo. Credeva nei prodotti, era caparbio e faceva valere la propria opinione. Quando Gräflein si ritirò, nel 2005, indicò come suo candidato preferito per la successione Stalder. Questi assunse la posizione dirigente e perseguì obiettivi ancora più elevati. Si impegnò, per esempio, nell’implementazione di un’assistenza clienti interna all’azienda. Un altro momento della sua storia di successi fu la creazione dell’Energy Campus come nuova sede principale a Lupfig. L'azienda cresceva, il numero dei dipendenti aumentava rapidamente. Le strutture e i processi richiedevano continui adeguamenti e dal 2016 la digitalizzazione divenne uno degli obiettivi aziendali prioritari. Paul Stalder è sempre stato una forza trainante, un uomo pragmatico che conosceva solo la marcia in avanti.

Ora egli lascia il timone alla nuova generazione, ma non vuole ancora ritirarsi completamente dalla vita professionale. Continuerà a svolgere compiti di consulenza e ad accettarne di nuovi. Diviene, tra l’altro, membro del comitato di consulenza di STIEBEL ELTRON Svizzera. Afferma: "sono felice di restare legato all'azienda in questo modo, ma solo dall'esterno". Dopo aver viaggiato ad alta velocità, egli vuole infatti rallentare. "Posso e devo imparare a divertirmi", dice sorridendo Stalder. Con la sua grande concentrazione riuscirà anche in questo.

La nuova costellazione del trio dirigente

A luglio 2020 diverrà direttore Patrick Drack, che continuerà ad essere responsabile dell’assistenza clienti. L’avvicendamento è stato pianificato con largo anticipo e preparato da diversi mesi. Il nuovo uomo al vertice ha un temperamento diverso da quello di Stalder. "Patrick Drack lavora in modo più strutturato di me e quindi gestirà l'azienda con maggiore calma", sostiene con sicurezza il direttore uscente. In linea di principio, tuttavia, entrambi perseguono filosofie di gestione simili e questo è stato un fattore decisivo nella scelta del successore. L'azienda poggia su solide basi, il mercato ha buone prospettive. Sussiste un enorme potenziale per i progetti futuri.

Drack desidera impegnarsi in questa prospettiva insieme alla sua squadra e al nuovo gruppo dirigente. A partire da luglio 2020 il trio della direzione sarà completato da Chris Knellwolf, responsabile del marketing e della distribuzione e da Peter Waldburger, responsabile finanze/logistica/IT. Anche loro lavorano già da diversi anni per STIEBEL ELTRON Svizzera con funzioni direttive. L’evoluzione del personale è adeguata, le fondamenta sono gettate. "Le nostre visioni e le nostre idee coincidono, il nostro dialogo è aperto già oggi. Ci completiamo a vicenda in modo ideale», afferma Drack convinto. E Stalder aggiunge: "non mancherà loro il lavoro e padroneggeranno le sfide con abilità".