La buona vecchia pompa di calore

La più vecchia pompa di calore di STIEBEL ELTRON in Svizzera funziona da 35 anni senza anomalie.

In anticipo sui tempi

Allora chi installava sistemi a basso consumo energetico era ancora un pioniere. Quando, negli anni ‘80, la coppia di committenti Forster ha acquistato e ristrutturato il vecchio rustico, voleva già un riscaldamento moderno ed ecologico. «Sotto questo profilo mio padre era per me un esempio», racconta Rudolf Forster. «Era ingegnere ed era molto interessato a progetti a basso consumo energetico. Per esempio aveva constatato che montando un contatore di calore si poteva realizzare un risparmio di energia elettrica fino al 10%”, spiega il committente, che ha mantenuto questo atteggiamento mentale fino a oggi.

Quando i coniugi Forster considerarono l’argomento riscaldamento, il loro modo di pensare era in anticipo sui tempi. Rudolf Forster racconta sorridendo: «Al momento di presentare la domanda di autorizzazione ci fu un problema: si temeva un sovraccarico della rete elettrica locale, perché il carico elettrico aumentava eccessivamente in combinazione con i ventilatori per fieno dei contadini. La questione fu risolta indicando che normalmente i ventilatori per fieno funzionano in estate.»

Un riscaldamento affidabile nella stagione fredda

Prima della ristrutturazione i committenti avevano esaminato anche altri prodotti, ma avevano rapidamente deciso di acquistare una pompa di calore di STIEBEL ELTRON. «Era la più silenziosa», sottolinea Forster. «Si vede dai prodotti che la ditta ha esperienza nello sviluppo di questi apparecchi. E inoltre l’azienda offre un buon service», aggiunge. Fino a oggi i coniugi non hanno rimpianto la loro decisione. «Quando mio marito a metà settembre era all’estero, è arrivata qui in Svizzera un’improvvisa ondata di freddo. È bastato premere un tasto e in tre-quattro ore la casa si è riscaldata», dice la signora Forster, soddisfatta del funzionamento affidabile del sistema. «Abbiamo un volume d’acqua relativamente elevato e 35 °C di bassa temperatura. Quando l’acqua per riscaldamento è calda, la pompa di calore rimane spenta per più ore», racconta Rudolf Forster.

Nonostante la pompa di calore lavori ancora e sempre perfettamente, il signor e la signora Forster sanno di doverla prossimamente sostituire. «Non può funzionare in eterno», dice la signora Forster ridendo. E suo marito aggiunge: «Sono ancora un fan della pompa di calore STIEBEL ELTRON. In tutti questi anni non abbiamo avuto veramente nessun problema», sottolinea il signor Forster. «Solo una volta abbiamo dovuto sostituire un relè ad azione differita. Quindi ci sarà ancora un posto per una pompa di calore STIEBEL ELTRON nel nostro giardino», afferma con sicurezza il proprietario.

«Sono ancora un fan della pompa di calore.»

Rudolf Forster, Hünikon

Quando viene il momento di rinnovare

L’affidabile pompa di calore ha funzionato senza anomalie per 35 anni. Ora è stata sostituita da un nuovo, moderno apparecchio.

 

Per sapere di più