È pronto il nuovo gruppo dirigente con Chris Knellwolf, Patrick Drack e Peter Waldburger

Inizia una nuova era

Dopo oltre 30 anni di servizio presso STIEBEL ELTRON Svizzera, di cui 15 come direttore, Paul Stalder andrà in pensione alla fine di giugno. Ha realizzato molto nell'azienda e con essa e può rivolgere lo sguardo a un passato vissuto intensamente e ricco di successi. Si era immaginato i suoi ultimi mesi da direttore un po' più "tranquilli", ma la pandemia ha richiesto ancora una volta decisioni e flessibilità. "Insieme ai colleghi della direzione e alla nostra fantastica squadra finora ce la siamo cavata molto bene", dice Stalder, che può accomiatarsi con la coscienza a posto. Attende con impazienza la nuova fase della sua vita, ricca di progetti professionali e privati. Inoltre egli rimarrà legato al suo pluriennale datore di lavoro "dall'esterno", come membro del comitato di consulenza.

Il nuovo direttore sarà l'attuale responsabile dell’assistenza clienti, Patrick Drack, che svolgerà entrambe le funzioni a partire da luglio. È noto da tempo che Drack sarà il futuro capo di STIEBEL ELTRON Svizzera e sono stati impiegati diversi mesi per il suo inserimento in questa funzione. Egli è quindi ben preparato e inoltre gode anche di grande fiducia nel futuro organo di gestione. Chris Knellwolf, responsabile del marketing e della distribuzione e Peter Waldburger, responsabile finanze/logistica/IT, formeranno con lui il nuovo gruppo dirigente. "Ci completiamo perfettamente a vicenda, il nostro dialogo è aperto e lavoriamo intensamente insieme da molti anni", conferma Drack. Sussistono quindi tutte le premesse per un nuovo inizio e per il proseguimento della storia di successo di STIEBEL ELTRON Svizzera.